Marina

1986 e dintorni. Una fiat 127 beige lungo la strada che porta a Fucino. Alla guida mio nonno Jairo, sul sedile del passeggero mia nonna Marina. Non ho la più pallida idea di dove fossimo diretti quel giorno ma ricordo che ero lì con loro, in piedi tra i due sedili come spesso fanno i…

La spada di Turluntana

Ho preso a mangiare mandorle. Le mandorle mi ricordano nonno Augusto. Quello che so di nonno Augusto adesso è troppo poco per considerarmi una brava nipote, una che si meriterebbe il ricordo commosso di un vecchio signore anziano con la stessa faccia burbera del nonnino di UP e un post su facebook con scritto mi…

Ricorder

Una volta ho scoperto di aver fatto una considerazione intelligente. Come lo so? Ho trovato da qualche parte in giro una citazione di Woody Allen che diceva la stessa cosa che dicevo io, il che mi lusinga anche se quello che viene citato nei diari e nelle bacheche di facebook non sono io, però lui…

E voi le mangiavate le rosse rossana?

Sarebbe carino se riuscissi a decifrare certi stati d’animo ma se così fosse un sacco di gente laureata non avrebbe più lavoro. Quando decidi di pensare il resto non conta, succede in pochi precisi momenti: lungo il tragitto da lavoro a casa, in palestra e la notte poco prima di dormire. Io la notte me…