Quando un italiano guarda un video di Tasty

 Un po’ di tempo fa ho avuto la malaugurata idea di commentare un post su Facebook del canale Tasty, noto per le sue ricette sane, leggere, facili e veloci.

Cos’è successo

Il putiferio, letteralmente. La ricetta in questione era una Avocado Carbonara e un po’ goliardicamente, un po’ per gioco e un po’ perché il sounds like italian mi sta sulle balle ho commentato con un “please don’t mess with pasta and if you have to do don’t do that with carbonara. It hurts, literally” e niente, quello che è successo subito dopo è stato inquietante.

300 like nel giro di 24 ore, dopo quasi una settimana i like erano diventati 545 like e 160 commenti. Gran parte di questi sono stati insulti, gente che mi ha sbraitato contro di tutto, altri che mi hanno definita food snob.

Tra i tanti commenti maleducati anche quelli di un italiano che non pago di aver espresso il suo parere con un commento in inglese, di seguito me ne ha scritti altri in italiano.
Ma la gente che problemi ha?

“Voi italiani che problema avete?”

Non posso accettare da Tasty una ricetta italiana stravolta in questa maniera perché Tasty è il regno delle ricette maiale, quelle porche da fame chimica, confort food, cibo spazzatura con la cravatta.

Questa sacralità che ci coinvolge un po’ tutti quando incontra la superficialità del basta che funzioni genera un conflitto che parte da uno stupido commento su Facebook e arriva al danneggiamento dell’intero sistema economico a danno del mercato italiano. In poche parole per arginare la questione del  sounds like italian l’educazione alimentare dovrebbe partire dalla tutela del nome di certe ricette.

Ciò che ne scaturisce è un conflitto di intenti che manda in crash l’orgoglio nazionale del Paese dove “se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah!“.

Ad esempio in questo caso sarebbe bastato semplicemente non usare termini italiani chiamandola per esempio semplicemente Avocado Noodles o Pasta all’avocado e nessuno si sarebbe fatto male.

Si, lo ammetto sono un cliché! Rimpiango ogni giorno il cibo, mi manca il meraviglioso clima della penisola, impreco ogni giorno per la mancanza del bidet e commento gli orripilanti video di Tasty tié!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...